Gli acquisti fatti sul sito www.ferramentavalenzano.it possono essere effettuati in diversi modi:

BONIFICO BANCARIO

Scegliendo questa modalità di pagamento, una volta effettuato l’ordine è necessario attenersi alla seguente procedura:

il bonifico bancario dovrà essere effettuato entro 5 giorni lavorativi dall’effettuazione dell’ordine (pena l’annullamento dell’ordine stesso);
la causale da riportare sul bonifico bancario dovrà indicare: il numero ID e la data dell’ordine, il nome, il cognome e il numero dell’ordinante;
il bonifico bancario dovrà essere effettuato a favore di: Ferramenta Valenzano IBAN IT84E0316901600000328185103, ING DIRECT;
il cliente dovrà inviare la sola copia del pagamento in allegato alla mail di risposta dell’ordine;

La prassi bancaria è che il bonifico effettuato venga accreditato sul conto corrente del beneficiario non prima dei tempi tecnici bancari di 3/5 giorni lavorativi dalla sua esecuzione. I prodotti vengono affidati al corriere il giorno lavorativo successivo a quello dell’accettazione dell’ordine, che coincide con il ricevimento dell’importo bonificato: ai normali tempi di consegna vanno quindi aggiunti quelli bancari citati.
Ferramenta Valenzano di Francesco Vito Valenzano, da ora Ferramenta Valenzano, si riserva il diritto di attendere l’accredito bancario prima di spedire. Se si ha urgenza non è il metodo di pagamento ideale ma è consigliabile optare per la ricarica postepay, paypal o carte di credito.

RICARICA POSTEPAY

Una volta confermato l’ordine verrà visualizzata la pagina con i dati della Carta PostePay da ricaricare. La ricarica può essere fatta nei seguenti modi:

Per i Titolari di altra PostePay ricarica tramite l’area riservata sul sito www.poste.it;
Per tutti (anche non titolari di carta PostePay) ricarica presso un ufficio postale compilando l’apposito modulo.

Il vantaggio della PostePay è che non è necessario inviare alcun FAX o allegato con la prova del pagamento poiché la ricarica avviene in tempo reale e Ferramenta Valenzano può verificarla Online.
Con il pagamento tramite ricarica Postepay, una volta effettuato l’ordine, è necessario seguire questa procedura:

il pagamento dovrà avvenire entro 3 giorni lavorativi dall’effettuazione dell’ordine (pena l’annullamento dell’ordine stesso);
l’importo da ricaricare deve corrispondere esattamente a quello dell’ordine (se si effettuano arrotondamenti dovuti a versamenti su ATM automatici vanno comunicati)
è necessaria una comunicazione via e-mail per confermare l’avvenuta ricarica (risposta alla conferma d’ordine), questa dovrà specificare l’importo ricaricato, l’ufficio postale da dove si è effettuata (o se online), la data e l’ora precisa visibili sul timbro rilasciato dall’ufficio postale.

È opportuno conservare copia della ricevuta rilasciata dall’ufficio postale come certificazione di avvenuto pagamento.
La carta postepay da ricaricare è: 4023600635945274 intestata a FRANCESCO VITO VALENZANO.

PAYPAL E CARTE DI CREDITO

Per chi utilizza le carte di credito, Ferramenta Valenzano ha scelto il circuito di pagamento elettronico di Paypal e Credit Card (Stripe). Per garantire la massima sicurezza, la transazione di pagamento è effettuata direttamente sul server sicuro di Paypal ed sul sever sicuro di Credit Card (Stripe). Pertanto, i numeri delle carte di credito del cliente non vengono memorizzati sul sito di Ferramenta Valenzano  e i dati risiedono esclusivamente nel circuito di Paypal ed Credit Card (Stripe).
PayPal ed Credit Card (Stripe) utilizzano il protocollo SSL per crittografare i dati trasmessi tra PayPal/Credit Card (Stripe) e il tuo browser.

CONTRASSEGNO (Pagamento alla consegna)

Scegliendo questa modalità, il pagamento viene effettuato al Corriere al momento della consegna del prodotto acquistato: all’importo del prodotto e della spedizione dovrà essere sommato 7,00€ (vale solo per l’Italia) come contributo al pagamento in contrassegno dovuto al corriere.

Il pagamento dovrà essere eseguito solo con banconote o monete direttamente al corriere. Vengono accettate soltanto somme esatte, corrispondenti all’ammontare dell’ordine: non è prevista la restituzione del resto. Non saranno accettati assegni circolari o bancari.
Ferramenta Valenzano effettuerà tutti i controlli del caso affinché vengano scagionate ogni possibilità di errore, utilizzo fraudolento e non autorizzato di questo tipo di pagamento. A nostra discrezione ci riserviamo di contattare telefonicamente il cliente prima di evadere l’ordine. Nel caso in cui fossero riscontrate anomalie o non corrispondenze, l’ordine verrà annullato e, in caso di dolo, sarà effettuata normale denuncia presso le autorità competenti. Ferramenta Valenzano si riserva, a suo insindacabile giudizio, il diritto di non accettare l’ordine a quei clienti che risultassero in contenzioso, ovvero che avessero respinto una spedizione precedentemente inviata con pagamento alla consegna.
L’importo massimo per una spedizione in contrassegno è 500 euro.

FATTURAZIONE

Per ogni ordine effettuato su www.ferramentavalenzano.it, Ferramenta Valenzano emette fattura del materiale spedito, inviandola tramite e-mail all’intestatario dell’ordine, ai sensi dell’art 14 D.P.R. 445/2000 e DL 52/2004 e allegandola alla spedizione. Per l’emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all’atto dell’ordine. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l’emissione della stessa. Le spese di consegna sono a carico del Cliente. Il pagamento della merce da parte del Cliente avverrà utilizzando la modalità scelta all’atto dell’ordine. Nulla è dovuto in più dal Cliente rispetto al totale dell’ordine. Nessuna responsabilità può essere imputata a Ferramenta Valenzano in caso di ritardo nell’evasione dell’ordine o nella consegna di quanto ordinato. Nel caso di mancato ritiro entro 6 giorni lavorativi del materiale presente in giacenza presso i magazzini del corriere a causa di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal Cliente all’atto dell’ordine, l’ordine verrà automaticamente annullato.